Scuola secondaria di I grado "P.B. Longo"

Io Leggo Perché... il Comitato Genitori pensa a me!

Io Leggo Perché

 

Alla scuola "P.B. Longo" sono finalmente arrivati i libri acquistati per la scuola stessa nell'ambito del progetto Io Leggo Perché, che ha come scopo la promozione della lettura e il miglioramento delle biblioteche scolastiche.
Ringraziamo sentitamente il Comitato Genitori di Curtarolo, che ha reso possibile questa iniziativa e che ha acquistato questi bellissimi libri, che ora gli alunni potranno leggere e rileggere!

 

 

Progetto "MiLeggi"

alt Sabato 13 aprile noi ragazzi delle classi seconde e terze della scuola "P.B.Longo" abbiamo portato a termine il progetto sulla Biblioteca della Legalità.

La proposta ci è stata presentata il 18 febbraio, in sala consiliare, dalle volontarie dell’associazione MILEGGI, che si occupano di lettura animata nelle scuole. Ci hanno raccontato la storia di BILL, la Biblioteca ‘itinerante’ della Legalità e ci hanno illustrato alcuni dei 134 libri che avrebbero messo a disposizione della nostra scuola per due mesi. Durante l’incontro di sabato abbiamo presentato le nostre riflessioni sulle letture fatte, attraverso dei PowerPoint e dei cartelloni.

Questo progetto, a nostro parere, è stato molto originale e interessante. Ringraziamo le volontarie dell’associazione MiLeggi per averci dato la possibilità di leggere questi libri, che trattano temi differenti dai nostri soliti standard. Abbiamo apprezzato molto i vari testi e speriamo di ripetere l’esperienza in futuro perché è un modo nuovo di spiegare la legalità ai ragazzi.

 

alt alt

 

A lezione con i Carabinieri

Lezione speciale mercoledì 27 marzo per i ragazzi delle classi terze della scuola "Longo": i Carabinieri del Comando di Piazzola sul Brenta hanno parlato di cyberbullismo, spiegato in cosa consiste il lavoro dei Carabieniri e illustrato i mezzi a disposizione dell'Arma. È stato un intervento davvero interessante.

lezione coi carabinieri lezione coi carabinieri

 

Bagni di sole... e non solo!

 

Mercoledì 20 marzo 2019, le classi prime della scuola secondaria di primo grado “P.B. Longo”, finita la seconda ora, si sono recate a Campo San Martino, presso la località denominata “ex-colonia Bagni di Sole”(*). Ad accoglierle, hanno trovato Franceso Mazzonetto e Antonio Toniolo, i due esperti che già avevano incontrato a scuola per illustrare storia e particolarità ambientali di questo luogo “magico”.

Giornata fresca ma soleggiata, ragazze e ragazzi si sono incamminati lungo il sentiero.

mappa passeggiata fiume

Leggi tutto...

 

“FACCIAMO TEATRO?”

un momento del laboratorio

Ha preso il via in questi giorni il laboratorio teatrale “Facciamo teatro?” dedicato alle classi Prime e Seconde della Scuola Secondaria di primo grado “Longo”. Il progetto, che si è sviluppato nell’arco di 6 lezioni per classe, ha avuto lo scopo di sensibilizzare gli studenti nella capacità di comunicazione e relazione, stimolazione delle capacità espressive, delle proprie abilità motorie, di linguaggio e di inventiva. I ragazzi hanno sperimentato l’uso corretto della voce e della parola, la percezione spazio-temporale, la gestualità consapevole arrivando alla creazione di racconti semplici di vita quotidiana applicati ad una situazione teatrale. Il corso è stato tenuto dall’esperta prof.ssa Patrizia Resconi.

 

 un momento del laboratorio un momento del laboratorio

 
 

Due presidi alla scuola 'P.B. Longo'

i due presidi

Il giorno 22 Dicembre 2018 ci siamo ritrovati nella sala centrale della scuola per incontrare il nostro preside Adriano Breda e il missionario Padre Silvano Ruaro, allo scopo di confrontare le scuole italiane con quelle africane. Tutte le classi hanno partecipato per creare un clima di dialogo e accoglienza, accompagnati dalle musiche suonate dalla 1C, e da alcuni compagni di 2B. Durante l’incontro abbiamo ascoltato il racconto della vita di Padre Silvano e abbiamo formulato le nostre domande ai due presidi: “Non ho mai scelto di diventare preside, sono stato scelto. Tuttavia sono contento di ciò che è successo!”, ci ha raccontato il prof. Adriano Breda; in sintonia con Padre Silvano, entrambi trovano nelle relazioni personali la passione e la forza nel loro impegno quotidiano. I nostri compagni di 2B hanno consegnato delle lettere in francese per iniziare una corrispondenza con gli alunni del convitto di Nduye. Per noi è stato toccante, essendo la prima volta, accogliere Padre Silvano e il preside Adriano Breda, anche se è stato difficile organizzare e preparare tutto. Siamo contenti di aver partecipato all’incontro e speriamo possa ripetersi.

 

Zlata, Anna dei Balcani

Per celebrare la Giornata della Memoria, il giorno sabato 26 Gennaio 2019, alle ore 11.30 presso la Sala Forum di Curtarolo, si terrà lo spettacolo “Zlata, Anna dei Balcani” con la partecipazione di alcuni alunni delle classi terze della SSIgr “P.B. Longo” di Curtarolo, coordinati dai docenti referenti di progetto, prof.ssa Giuliana D’Angela e prof. Marco Ferrandi.

 

 
Altri articoli...
Banner
Banner
Rete per l'Intercultura
Banner
Banner
Banner
Banner